Porto D’armi uso caccia

0
198
NUOVO! - Cibo BARF Disidratato per cani. NON è una crocchetta ma un cibo per cani Sano e Naturale
Non ci sono ancora voti, pensaci Tu!

Lascia il tuo giudizio

Gli aspiranti Falconieri, per ottenere la licenza di porto di fucile per uso caccia e quindi la licenza di caccia che vi permetterà di cacciare con il vostro falco, devono conseguire l’ abilitazione all’esercizio venatorio.

Gli esami di abilitazione, in particolare, riguardano le nozioni sulle seguenti materie:

-Legislazione venatoria

-Zoologia applicata alla caccia

-Tutela dela natura e principi di salvaguardia delle produzionoi agricole

-Armi e munizioni da caccia

-Regole e comportamenti del cacciatore

-Norme di pronto soccorso

-Cinofilia

Per essere ammesso all’esame, l’aspirante falconiere deve presentare domanda in carta bollata al Presidente della Commissione d’esame provinciale competente, allegando i seguenti documenti:

-Certificato medico di idoneità fisica all’esercizio venatorio in bollo rilasciato da un medico militare o dalla Usl

-Ricevute di versamento a favore della Provincia competente

-Certificato di residenza

L’esame sarà prima scritto e poi orale con una prova pratica di montaggio – smontaggio di un’arma da caccia.

Se verrete ritenuti idonei, la Provincia vi rilascerà il foglio di Abilitazione all’Esercizio venatorio con il quale potrete richiedere il porto di fucile al vostro commissariato di polizia di zona.

Dovrete presentare al commissariato i seguenti documenti:

-Domanda in carta da bollo

-2 fototessere

-Ricevute dei versamenti

-Certificato di Abilitazione all’esercizio venatorio

-Congedo militare

-Certificato medico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here