Ciao a tutti ragazzi.
Mi piacerebbe sapere dai falconiereri più esperti o per lo meno che hanno volato più o meno tutto una classifica sulla salute dei nostri rapaci.
Mi spiego, da quando sono enrtato nel mondo della falconeria ( 6 anni ) ho volato solamente Harris ed ho ancora la coppia con il quale ho incominciato .
In questi anni non sono mai dovuto correre dal veterinario per malattie o altro, il più delle volte mandavo le foto al veterinario, del rapace ammalato e sistemavo le cose ( non ho mai avuto problemi seri che richiedavano una visita solo escoriazioni dovute all'attività di caccia).
Però d'altro canto i miei amici falconieri che hanno volato più o meno tutto (astori pellegrini ibridi) tra malattie e morti improvvise dal veterinario ci andavano spesso.
Escludo l'alimentazione, della nostra compagnia utilizziamo lo stesso fornitore di quaglie, io credo che nella vita in cattività ci siano specie più soggette a malattie che altre.
Un mio modesto parere dato dalla mia modestissima esperienza direi che gli harris sono tra i più rustici, seguono pellegrini, astori mentre i più delicati sono gli ibridi.

Vorrei un vostro parere magari anche sulle altre specie del quale non ho esperienze dirette tipo sacri, lanari sparvieri e magari altri meno conosciute
Grazie a tutti.