cibo naturale per cani altudogCibo per cane corso
Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Quali prede insidiare?

  1. #1
    Administrator
    L'avatar di MRHAWK
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Torino
    Età
    47
    Messaggi
    1,371
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Quali prede insidiare?

    di Giovanni Camerini
    Ogni aspirante falconiere che si rispetti, PRIMA di incaponirsi sull'acquisto di un rapace per puro gusto estetico, dovrebbe porsi questa domanda:
    "quali sono le principali prede che potrò insidiare a caccia con il mio FUTURO rapace"?
    Solamente dopo aver individuato le prede (cacciabili per Legge..) si potrà pensare al rapace ideale per insidiare quel selvatico. Invece spesso accade l'incontrario.
    Solo in questo modo si potranno offrire al nostro rapace le giuste opportunità di cattura. Solo in questo modo il falconiere sarà costantemente stimolato a migliorare e a specializzarsi nella vera caccia al selvatico.

    Tutti possono avere un Falco ma pochi diventar Falconieri. (A.U Filastori)

  2. #2
    Falconiere Esperto


    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    prov di firenze
    Messaggi
    5,796
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    certo però che anche l'occhio vuole la sua parte, e quindi se da una parte è giusto valutare che tipo di territorio si ha a disposizione, è giusto valutare anche l'aspetto di soddisfazione personale, oltre a valutare anche quanti km si è disposti a fare per volare un falco. cosa si è disposti a sacrificare della prorpria vita per poter volare un falco indifferentemente di alto o basso volo.
    buon volo

  3. #3
    Aspiranti Falconieri L'avatar di eos73
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    40
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Se dovessi fare una reale valutazione di selvatico naturale sul nostro territorio a parte qualche anatide di passo o turdini (tordo, merlo) non penso ci sia molto... Qualche fagiano scampato o prole di lepre di rilascio, forse qualche coniglio selvatico se non infettato dalla mixomatosi. La scelta del rapace ai giorni nostri é puramente soggettiva all'interesse dello stesso, quanti di noi realmente hanno acquistato un rapace per adattabilità a selvaggina presente? Con un Astore puoi cacciare quasi tutto, con un Harris fagiani, conigli, lepri e quaglie, se vai con un Pellegrino, Lanario o Girfalco anche qui tranne lepri e coniglio ci fai tutto dalla starna al fagiano dall'anatra ai corvidi, quindi a mio parere la scelta è soggetta al gusto del Falconiere.
    Ultima modifica di eos73; 28-03-2018 alle 12:32
    Credi sempre in ciò che fai

  4. #4
    Falconiere Esperto


    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    prov di firenze
    Messaggi
    5,796
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    di Giovanni Camerini
    beh a voler dire qualcosa al riguardo invece che un girfalco di difficile gestione meglio orientarsi sul sacro, che caccia benissimo a cul levee e sostanzialmente molto affidabile
    buon volo

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •