Cibo Barf per cani di tutte le razze
Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Ok, non ridete... ho paura degli uccelli! :)

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    1
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Ok, non ridete... ho paura degli uccelli! :)

    di Giovanni Camerini
    Quelli che volano!!!
    Battutacce a parte... è cosi'.
    Non è che mi facciano paura se li vedo nel cielo o se gli sono vicina mentre zampettano a destra a manca (nemmeno i gabbiani sulla spiaggia in questo caso mi spaventano),
    ma se volano impazziti perché entrati in casa per sbaglio, perdo il senno.
    Quindi diciamo che "ho paura degli uccelli".
    Ma adoro gli animali.
    E credo che come in precedenza per altre specie, sia arrivato il momento di superare anche questa.
    Si perché una volta avevo paura dei cani.
    Ma una paura terribile (paura post traumatica, perché il cocker di una mia zia mi aveva morso staccandomi una coscia quando avevo 4 anni).
    E poi a 20 anni decisi che i cani mi piacevano troppo per rinunciarci a causa di questa paura e cosi' ne presi uno.
    Mi feci consigliare debitamente in canile e in poco tempo divenni una canara a tutti gli effetti, anche esperta educatrice!
    Ecco.. diciamo che non aspiro tanto con i rapaci, ma vorrei averne uno.
    Un notturno.
    Perché io vivo di notte ed è di notte che svolgo tutte le attività della mia giornata.
    Dopo di che di primora porto i figli a scuola e mi metto a dormire un po' in mattinata.

    Oltre i cani ho e ho avuto gatti, roditori di piccole dimensioni e conigli.
    Gli uccelli in gabbia non mi hanno mai appassionato perché non amo l'idea di recludere una specie cosi' propensa alla libertà legata al volo.
    Ma in alcuni casi è capitato che me ne sia presa cura, perché più volte ho trovato degli animali feriti che ho curato e seguito fino a liberarli di nuovo.
    Ho svezzato passerotti caduti dal nido (ammazza quanto mangiano!!!) e aiutato rondoni a tornare in libertà.

    Quindi per quanto limitata, la mia piccole esperienza c'è.

    Detto questo, le perplessità sono tante.
    Prima fra tutte: si puo' avere un rapace solo in voliera e volo libero e non in casa?
    Come interagiscono i rapaci con bambini/gatti/cani/miomaritospecieanimaleinviadiestinzionegrazieadio! !!?
    Scherzi a parte, il mio desiderio sarebbe quello di avere un rapace notturno che possa pero' restare fondamentalmente libero e che possa trovare nel mio giardino e nel contatto con me il suo punto di ritrovo e la sua casa.

    Mi piaccino molto le civette.. ma so che sono protette... si possono acquitare?
    Ho letto invece che i barbagianni, che pure trovo stupendi, sono i più facili con i quali interagire.. voi che ne pensate?
    Insomma, si accettano consigli e soprattutto indirizzamenti, io sono su Roma!
    Grazie grazie grazie

  2. #2
    Administrator
    L'avatar di MRHAWK
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Torino
    Età
    45
    Messaggi
    1,367
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    di Giovanni Camerini
    Ciao, benvenuta sul forum! Questo forum è dedicato alla falconeria che utilizza esclusivamente uccelli rapaci diurni per la caccia. Se sei di Roma e sei appassionata di rapaci, in particolare dei Notturni, fai un salto sul lago di Bracciano, a Trevignano Romano. Alla rocca, soprattutto nei week-end, organizzano dimostrazioni di volo con rapaci notturni e diurni. Li potrai vedere volare liberi, fotografarli e chiedere tutte le informazioni al personale del centro. Saluti, Federico

    Tutti possono avere un Falco ma pochi diventar Falconieri. (A.U Filastori)

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •