Ragazzi, so che è la sezione sbagliata del forum ma non saprei dove scrivere e a chi altri rivolgermi. Nel primo pomeriggio ho visto una civetta a terra, vicino ad una catasta di legna nel mio giardino. La cosa strana è che si è lasciata avvicinare senza nessun problema e mi sono reso conto che si trattava di un pullo. Ho chiamato la guardia forestale ma mi hanno risposto che non è di loro competenza e mi hanno indirizzato verso la polizia provinciale, che però mi ha riferito che il CRAS della mia provincia (Cosenza) è stato chiuso per tagli ai fondi ed il più vicino è a 3h di macchina. Mi hanno consigliato di chiamare la LIPU che però mi ha consigliato a sua volta di contattare la polizia provinciale e siamo finiti in un circolo vizioso. Alla fine mi hanno consigliato di darle dell'acqua e della carne macinata!? Io sono alle prime armi, è solo un mese che sto dietro ad un falconiere e nel frattempo ho letto il libro del signor Giovanni Camerini, ma vorrei fare tutto il possibile per provare a non farla morire. Per il momento l'ho riposta in una scatola nella mia terrazza nella speranza che i genitori nelle vicinanze la richiamino e risponda; ho anche provato a darle del pollo sminuzzato ma chiaramente da buon rapace selvatico non ne ha voluto sapere, o magari non è carne adatta ad una civetta. Consigli? Di qualunque natura, è tutto bene accetto.IMG-20160727-WA0031.jpg.jpgIMG-20160727-WA0032.jpg.jpgIMG-20160727-WA0033.jpg.jpg