cibo naturale per cani altudogCibo per cane corso
Pagina 1 di 54 123451151 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 810

Discussione: Riproduzione SPARVIERI

  1. #1
    Falconiere Esperto

    L'avatar di toscano1
    Data Registrazione
    May 2005
    LocalitÓ
    Pisa provincia
    Messaggi
    3,374
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Riproduzione SPARVIERI

    di Giovanni Camerini
    Inviato: 2007-04-24, 20:28:09 Oggetto: [font=Arial][I][B]Riproduzione Sparvieri[

    --------------------------------------------------------------------------------




    Con questo nuovo topic vorrei iniziare scaramanticamente a fare una cronistoria sulla riproduzione di una mia coppia di Sparvieri. Invito rivolto pure a Claudio (Tyger) il quale "dovrÓ*" scrivere pure lui sulla evoluzione riproduttiva della sua coppia.
    Ho detto scaramanticamente perchŔ non posso prevedere il futuro, non posso sapere se tutto procederÓ* per il meglio o se sarÓ* una tremenda delusione! Spero che questa cronistoria sia di buon auspicio e che possa servire a "stimolare" a distanza i due sposini rinchiusi controvoglia nella voliera.

    La voliera Ŕ dotata di telecamera ad infrarossi (si vede anche di notte) ma purtroppo, causa qualche colpetto ricevuto sicuramente dal maschio in fuga dagli attacchi della femmina, si Ŕ spostata e riesco solo a vedre il fondo della voliera, il bagno e due posatoi, ma non il nido per cui non potro postare i vari fotogrammi che mi ero riproposto di catturare. Non mi azzardo ad entrare in voliera con lo scaleo per riposizionare la telecamera al punto giusto per non disturbare ulteriormente la coppia in questo periodo cosý delicato..sarÓ* per il prossimo anno!!

    Ieri ho notato i primi due ramoscelli di pino dentro la cesta di vimini che dovrebbe accogliere il nido (si trova ad una altezza di circa 130-140 cm da terra); oggi ne ho visti pochi altri...Ŕ un buon segno, come pure Ŕ un buon segno il consumo giornaliero dei pulcini. Di norma, sia in estate che in inverno e fino ad una settimana fa, il consumo era di 4-5 pulcini, da alcuni giorni, mettendo nella mensola 7-8 pulcini il mattino seguente la trovo sempre vuota; questo Ŕ il segnale che il maschio sta "offrendo" le prede alla sua sposa...Ŕ di vitale importanza somministrare cibo in abbondanza non tanto per l'aumentato fabbisogno di calorie, ma bensý, come accennato prima, per permettere il corteggiamento e per placare le "ire" della focosa femmina con l'offerta del cibo.
    In teoria in questo periodo si dovrebbero sentire i vari richiami...fino ad adesso non ho mai sentito nulla se non dei flebili tchik tchik o una specie di "strillo" della femmina una volta che il maschio si avvicina a lei a testa bassa, forse con l'intento di corteggiarla, e lei, non ancora pronta, sfugge strillando. Adesso pure gli strilli non li sento pi÷, sembrano pi÷ calmi entrambi. Purtroppo il mio lavoro non mi permette di stare troppo ad osservare o ascoltare...devo pur guadagnarmi il pane per vivere!!!


    Spero in questi giorni di darvi altre buone notizie...io credo che un topic del genere sia pure avvincente ed un poco emozionante (anche se per me lo sarÓ* di pi÷ perchŔ lo sto vivendo in prima persona), anche a distanza, per chi avrÓ* la pazienza di leggerlo e di seguire le varie fasi, che ripeto, mi auguro vivamente di arrivare fino alla fatidica meta di una positiva riproduzione
    https://www.tuscanyhoods.it- Attrezzature per la Falconeria

  2. #2
    Moderator
    L'avatar di wapity
    Data Registrazione
    Dec 2005
    LocalitÓ
    dintorni di milano....per adesso
    EtÓ
    55
    Messaggi
    5,006
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    vai toscano penso che sia molto interessante condividere anche se purtroppo solo virtualmente tutte le fasi e se poi andasse tutto per il meglio niente di + bello

    ciao Jago
    Born to hunt...forced to work

    Tutti possono avere un astore.........................ma pochi sanno meritarselo !!!

  3. #3
    Aspiranti Falconieri
    Data Registrazione
    Dec 2005
    LocalitÓ
    Loano (SV)
    Messaggi
    512
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    bravissimo Giovanni, non mi perdero nemmeno un post
    il corpo, se lo tratti bene, dura tutta la vita.

  4. #4
    Falconiere Esperto

    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Riccione
    Messaggi
    2,067
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Aspettiamo liete notizie .


    Ciao, Dom.
    La cosa pi¨ importante per un cacciatore non Ŕ prendere qualcosa, ma essere lÓ a cercarla.

  5. #5
    Falconiere Esperto
    L'avatar di TYGER
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Riccione
    Messaggi
    2,087
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Bene Giovanni,
    ancora io non ho molto da raccontare, anche se li osservo spesso (la mia telecamera e' ben centrata).
    La cosa che non mi piace al momento e' il comportamento della femmina, spesso nervosa e sembra voglia scappare dalla voliera.
    Un albero che sta proprio sopra la voliera ancora non ha le foglie e temo che entri troppo sole nella voliera, in parte ho ovviato a questo con delle stuoie di cannette.
    Non ho sentito ancora alcun richiamo (purtroppo), ho visto il maschio roteare una volta dentro al nido circa 10 giorni fa, ma i rametti non li hanno portati al nido.
    Lunedi notte sono entrato e ho messo tanti rametti dentro al nido, questo certamente non influira' sulla deposizione, pero' forse li puo' incuriosire, chissa' !!

    A presto, speriamo bene Giovanni!!!
    Claudio

  6. #6
    Falconiere Esperto

    Data Registrazione
    Aug 2005
    LocalitÓ
    Rimini
    EtÓ
    36
    Messaggi
    1,370
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Grandissimo GiovÓ*!
    ti auguro tutto il bene per la tua coppia
    e anche a quella di Claudio!!!

    sarÓ* davvero interessante e soprattutto emozionante poter seguire tutte le fasi della "riproduzione" (scaramanticamente), anche per
    merito dei vostri appassionati racconti...

    in bocca al lupo a tutti e due, aspettiamo notizie! (buone possibilmente)

    -D-

    ps. dai claudio, vedrai che p la calma che preavvisa la tempesta....ormonale!!!!
    "Per arrivare all'alba, non c'├Ę altra via che la notte." - K. Gibran
    "Le intuizioni delle donne sono molto pi├╣ vicine alla verit├* di quanto lo possano essere le certezze degli uomini." - R. Kipling
    Il terrore uccide, non la morte.

  7. #7
    Falconiere Esperto
    L'avatar di TYGER
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Riccione
    Messaggi
    2,087
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Buongiorno!
    In effetti questa mattina che sono a casa (lavoro oggi pom.) si sono recati al nido entrambi, il maschietto va sopra il nido sta un po' li' curioso ma non fa niente di particolare.
    La femmina invece nelle sue visite al nido entra e col becco cerca di togliere e toglie alcuni rametti.
    Comunque adesso "sta" meglio il moschetto in voliera rispetto alla femmina, ancora nervosa, in inverno non era cosi' agitata.

    Ciao, Claudio

  8. #8
    Aspiranti Falconieri
    Data Registrazione
    Dec 2005
    LocalitÓ
    Loano (SV)
    Messaggi
    512
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Claudio come tutte le femmine sta spostando l'arredamento, appena avrÓ* scelto tappeti e quadri sarÓ* pi÷ tranquilla. Mentre aspettiamo che le due coppie si decidano a procreare, raccontateci un po delle gabbie, come sono fatte, grandezza, esposizione ecc...
    il corpo, se lo tratti bene, dura tutta la vita.

  9. #9
    Falconiere Esperto L'avatar di accipiter
    Data Registrazione
    Sep 2005
    LocalitÓ
    Sicilia
    Messaggi
    216
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: RIPRODUZIONE SPARVIERI

    Citazione Originariamente Scritto da toscano1
    Inviato: 2007-04-24, 20:28:09 Oggetto: [font=Arial][I][B]Riproduzione Sparvieri[

    --------------------------------------------------------------------------------




    Con questo nuovo topic vorrei iniziare scaramanticamente a fare una cronistoria sulla riproduzione di una mia coppia di Sparvieri. Invito rivolto pure a Claudio (Tyger) il quale "dovrÓ*" scrivere pure lui sulla evoluzione riproduttiva della sua coppia.
    Ho detto scaramanticamente perchŔ non posso prevedere il futuro, non posso sapere se tutto procederÓ* per il meglio o se sarÓ* una tremenda delusione! Spero che questa cronistoria sia di buon auspicio e che possa servire a "stimolare" a distanza i due sposini rinchiusi controvoglia nella voliera.

    La voliera Ŕ dotata di telecamera ad infrarossi (si vede anche di notte) ma purtroppo, causa qualche colpetto ricevuto sicuramente dal maschio in fuga dagli attacchi della femmina, si Ŕ spostata e riesco solo a vedre il fondo della voliera, il bagno e due posatoi, ma non il nido per cui non potro postare i vari fotogrammi che mi ero riproposto di catturare. Non mi azzardo ad entrare in voliera con lo scaleo per riposizionare la telecamera al punto giusto per non disturbare ulteriormente la coppia in questo periodo cosý delicato..sarÓ* per il prossimo anno!!

    Ieri ho notato i primi due ramoscelli di pino dentro la cesta di vimini che dovrebbe accogliere il nido (si trova ad una altezza di circa 130-140 cm da terra); oggi ne ho visti pochi altri...Ŕ un buon segno, come pure Ŕ un buon segno il consumo giornaliero dei pulcini. Di norma, sia in estate che in inverno e fino ad una settimana fa, il consumo era di 4-5 pulcini, da alcuni giorni, mettendo nella mensola 7-8 pulcini il mattino seguente la trovo sempre vuota; questo Ŕ il segnale che il maschio sta "offrendo" le prede alla sua sposa...Ŕ di vitale importanza somministrare cibo in abbondanza non tanto per l'aumentato fabbisogno di calorie, ma bensý, come accennato prima, per permettere il corteggiamento e per placare le "ire" della focosa femmina con l'offerta del cibo.
    In teoria in questo periodo si dovrebbero sentire i vari richiami...fino ad adesso non ho mai sentito nulla se non dei flebili tchik tchik o una specie di "strillo" della femmina una volta che il maschio si avvicina a lei a testa bassa, forse con l'intento di corteggiarla, e lei, non ancora pronta, sfugge strillando. Adesso pure gli strilli non li sento pi÷, sembrano pi÷ calmi entrambi. Purtroppo il mio lavoro non mi permette di stare troppo ad osservare o ascoltare...devo pur guadagnarmi il pane per vivere!!!


    Spero in questi giorni di darvi altre buone notizie...io credo che un topic del genere sia pure avvincente ed un poco emozionante (anche se per me lo sarÓ* di pi÷ perchŔ lo sto vivendo in prima persona), anche a distanza, per chi avrÓ* la pazienza di leggerlo e di seguire le varie fasi, che ripeto, mi auguro vivamente di arrivare fino alla fatidica meta di una positiva riproduzione
    Trovo il post molto interessante specialmente per chi come me ha intenzione di riprodurre gli sparvieri!Forza Giovanni auguri e figli maschi!

  10. #10
    Falconiere Esperto
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Lucca
    Messaggi
    2,454
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Beh, cosa dirti... oltre ad avere le dita incrociate, trovo questa discussione appassionante quanto estremamente interessante.
    Ritengo che ti faccia ancor pi÷ onore aver voglia di mettere in "pubblico" questa esperienza che Ŕ estremamente delicata ancor pi÷ quando si parla di quelle piccole pesti.

    Attendiamo notizie

    ale

  11. #11
    Falconiere Esperto

    L'avatar di toscano1
    Data Registrazione
    May 2005
    LocalitÓ
    Pisa provincia
    Messaggi
    3,374
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Al momento nessuna novitÓ* eclatante di rilievo, continuo pero ad osservare che i rametti nella cesta adibita a nido aumentano; questa mattina erano 5-6, adesso, dopo la seconda razione di 5 pulcini somministrata 15 minuti fa ho notato dallo spioncino che i rametti sono aumentati.
    Dalle "tabelle" di anni di osservazione dei vari allevatori europei siamo nei tempi giusti, ovvero, secondo alcuni allevatori di cui mi fido ciecamente in quanto allevatori da "secoli" l'inizio della costruzione del nido avviene di norma nella prima settimana di maggio per evolversi poi nella deposizione verso il 15-20 maggio. Secondo il mio punto di vista, considerando che tali provetti allevatori sono tutti "nordici", forse abbiamo una anticipazione della deposizione, e quindi della costruzione del nido, in quanto il fotoperiodo della Toscana (ed anche il clima) essendo a Sud dell'Europa Ŕ diverso da quello del Nord, per cui credo che (facendo i debiti scongiuri e taccandomi gli oramai "anzianotti" attributi ) si avrÓ* una deposizione un poco anticipata.
    Da una osservazione di una mezz'ora, ho notato che il moschetto Ŕ molto attivo nel volo; svolazza tranquillamente e quasi incessantemente da un alto posatoio all'altro per tutta la lunghezza della voliera andando poi nei pressi della femmina un poco a testa abbassata, per poi riprendere i suoi voli. la femmina invece, sempre per quella mezz'ora di osservazione, Ŕ rimasta sempre impassibile sul suo posatoio, senza accennare ad infastidimenti vari ecc.

    La coppia in questione Ŕ nata nel 2003, il moschetto Ŕ di una bellezza estrema, molto scuro sul dorso e sulla testa, ed un poco rossastro sui fianci ed ai bordi della nuca; la femmina pure Ŕ molto scura, anch'essa con la testa scura ma molto meno di quella del moschetto, petto ben striato come la specie richiede.

    Adesso cambio l'acqua del bagno inserendo il tubo al rubinetto e lasciando scorrere l'acqua corrente per almeno mezz'ora...fatto cio, a lavorare fino a tarda sera
    https://www.tuscanyhoods.it- Attrezzature per la Falconeria

  12. #12
    Moderator
    L'avatar di wapity
    Data Registrazione
    Dec 2005
    LocalitÓ
    dintorni di milano....per adesso
    EtÓ
    55
    Messaggi
    5,006
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    BELLO BELLO SEMPRE + INTRIGANTE E POI VAIIII A LAVORO DESIDERO UN OTTIMO MIELE DI CORBEZZOLO ANCHE QUEST'ANNO!!!!!!!

    CIAO JAGO
    Born to hunt...forced to work

    Tutti possono avere un astore.........................ma pochi sanno meritarselo !!!

  13. #13
    Falconiere Esperto
    L'avatar di TYGER
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Riccione
    Messaggi
    2,087
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    La mia coppia e' formata dalla mia micidiale femmina nata nel 2004 e da me volata per due intere stagioni di caccia e dal giovane, troppo giovane maschio nato nel 2006.
    Pero', nonostante la sua giovinezza qualche cambiamento ormonale lo sente, oggi l' ho visto 3 volte entrare nel nido e cercare col petto di sistemarlo; questo e' molto promettente in prospettiva futura per i prossimi anni.
    Quest' anno io spero lo stesso, ma credo sara' difficile avere qualche risultato perche' lui e' troppo giovane, la coppia e' alla prima stagione insieme (sono in voliera dal 30 ottobre) e forse la voliera e' un po troppo vicino a casa anche se bella e accogliente.

    Alle prossime novita'
    Ciao, Claudio

  14. #14
    Falconiere Esperto


    Data Registrazione
    May 2005
    LocalitÓ
    prov di firenze
    Messaggi
    5,796
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    x fortuna ci sono xsone come giovanni e tyger che hanno questa pazienza e passione x l'allevamento di una specie cosý difficile da gestire come gli sparvieri.
    Ŕ vero che la stagione Ŕ leggermente in anticipo sulla deposizione anche gli astori stanno gia x schiudere, Ŕ questione di giorni, quindi circa 20 gg in anticipo.
    buon volo

  15. #15
    Moderator
    L'avatar di wapity
    Data Registrazione
    Dec 2005
    LocalitÓ
    dintorni di milano....per adesso
    EtÓ
    55
    Messaggi
    5,006
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    di Giovanni Camerini
    pero mica male come anticipo!!! sempre + interessante

    ciao Jago
    Born to hunt...forced to work

    Tutti possono avere un astore.........................ma pochi sanno meritarselo !!!

Pagina 1 di 54 123451151 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. caccia con gli sparvieri
    Di RYOSAEBA nel forum Video di Falconeria
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 01-08-2011, 12:20
  2. lancio di sparvieri
    Di luca47 nel forum Come faccio a........
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-08-2010, 09:43
  3. E' dura la vita per gli sparvieri
    Di TYGER nel forum La Taverna del Falconiere
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-02-2009, 16:36
  4. RIPRODUZIONE SPARVIERI
    Di toscano1 nel forum Esperienze sulla Riproduzione in CattivitÓ
    Risposte: 159
    Ultimo Messaggio: 01-01-1970, 01:00

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •