cibo naturale per cani altudogCibo per cane corso
Risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Bird Control - Langhe Piemonte

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    3
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Bird Control - Langhe Piemonte

    di Giovanni Camerini
    Ciao a tutti,

    complimenti per il sito e il forum.

    Sto cercando uno o pi÷ falconieri per liberarmi degli storni che hanno invaso il tetto di casa mia; hanno nidificato sotto le tegole e forse anche nel sotto-tetto.

    La casa Ŕ in posizione ideale per spiccare il volo su una valle piena di vigneti e altra frutta, forse anche per questo gli storni hanno nidificato.

    L'invito Ŕ rivolto principalmente a chi Ŕ facilitato nel recarsi nella zona di La Morra (CN).

    Grazie a tutti, potete contattarmi alla mail WhiteYeti66@gmail.com

    Ciao

  2. #2
    Falconiere Esperto
    L'avatar di bas
    Data Registrazione
    Sep 2005
    LocalitÓ
    (BL)
    Messaggi
    456
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    ciao
    ti rispondo io visto che non l'ha fatto nessuno.
    non credo tu possa trovare dei professionisti per il tuo genere di problema, o meglio, che tu sia disposto a pagarlo per un'esigenza del genere.
    per mandare via una colonia devi stare li molte ore al giorno (ed in questo periodo il giorno Ŕ molto lungo) per diverse settimane, se poi han nidificato Ŕ ancora pi÷ difficile.
    ora, fai il conto di quanto ti possa costare un operaio specializzato all'ora (considera che un alconiere serio chiede di pi÷), moltiplica per il numero di ore necessarie al giorno (facciamo anche solo 5, tanto per avere un'idea) per 7 giorni a settimana per diciamo 3 settimane.
    ti conviene?

    se trovi un volontario magari con vola uno sparviere e gheppio americano per diletto tutto cambia, ma saresti fortunato..
    di solito il servizio bird control viene chiesto da ditte e amministrazioni o enti di una certa entitÓ*.

  3. #3
    Falconiere Esperto

    L'avatar di toscano1
    Data Registrazione
    May 2005
    LocalitÓ
    Pisa provincia
    Messaggi
    3,374
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    o povere bestioline, lasciamole almeno riprodursi in santa pace !!

    white jeti, come ti ha detto bas un tale intervento professionistico ti verrebbe a costare 'na cifra !!

    comunque considera questo: una volta che gli storni si sono riprodotti poi abbandonano il tetto e si disperderanno nelle campagne, quindi, sopporta un altro poco di tempo e vedrai che scompariranno da soli
    https://www.tuscanyhoods.it- Attrezzature per la Falconeria

  4. #4
    Veterinario

    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    1,000
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    Altrimenti comprati un falco

  5. #5
    Aspiranti Falconieri
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    233
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    Non credo sia il periodo pi÷ adatto per fare bird control, fa caldo, pochissimi falconieri volano i falchi...
    Comunque ti consiglierei di aspettare settembre-ottobre, e poi di rivolgerti ad un professionista per risolvere il problema.

  6. #6
    Banned
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    1,313
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    Hai provato con il Falco "calibro 8"... fa poco rumore e tanta bua...

  7. #7
    Falconiere Esperto
    L'avatar di menzacapo
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    3,438
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    Citazione Originariamente Scritto da Tanax
    Hai provato con il Falco "calibro 8"... fa poco rumore e tanta bua...
    Se io abitassi vicino casa tua ti aiuterei mooolto volentieri, a sett.
    Dai diamanti non nasce niente dal letame nascono i fiori...

  8. #8
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    3
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    Ciao,

    grazie a tutti delle info...

    Si, poveri uccelli, si sono giÓ* riprodotti ma stanno sempre li sotto le tegole con questo risultato:

    sveglia tutte le mattine alle 5.00 con rumoracci sulle grondaie + guano ovunque da rimuovere...

    Il fatto Ŕ che la campagna la trovano direttamente sotto casa mia (una distesa di vigneti e frutteti, quindi dubito che se ne andranno da soli

    Se non viene fuori un vostro collega che ha voglia di fare qualche giretto, anche solo per provare a vedere cosa succede, temo che dovro rivolgermi al "falco calibro 8" e distruggere anche i nidi anche se avrei preferito il solo allontanamento

    Io ho sentito da un amico che lavora in un grande deposito di merce dei supermercati che utilizzando un metodo pi÷ cruento loro rimuovono tutti gli uccelli (specialmente piccioni) uno ad uno. In pratica il falco parte e uno alla volta porta gli uccelli al falconiere...tenete conto che sul mio tetto ne vivranno al max 15-20 cosý a occhio

  9. #9
    Falconiere Esperto
    L'avatar di sanremo61
    Data Registrazione
    Aug 2007
    LocalitÓ
    Roma
    EtÓ
    58
    Messaggi
    2,973
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    Un falco da riporto, ke spettacolo lo voglio anke io.

    WhiteYeti nn esistono falki ke riportano gli uccelletti al falconiere.
    Ormai lascia le cose come stanno, e ti organizzi x l'anno prossimo.
    Un saluto
    Quando la volpe non arriva all'uva.....dice che Ŕ acerba
    Eugenio

  10. #10
    Falconiere Esperto
    L'avatar di menzacapo
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    3,438
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    Citazione Originariamente Scritto da sanremo61
    Un falco da riporto, ke spettacolo lo voglio anke io.

    WhiteYeti nn esistono falki ke riportano gli uccelletti al falconiere.
    Ormai lascia le cose come stanno, e ti organizzi x l'anno prossimo.
    Un saluto
    ÷

    Falchi da riporto no ma falchi che se la portano si, se non ci credi vieni a vedere quel fetente del mio speriamo che dopo la muta riesco a combinarci qualcosa.
    Dai diamanti non nasce niente dal letame nascono i fiori...

  11. #11
    Falconiere Esperto

    L'avatar di toscano1
    Data Registrazione
    May 2005
    LocalitÓ
    Pisa provincia
    Messaggi
    3,374
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    se hai piccioni che ti covano sul tetto e grondaie Ŕ un discorso a parte, se invece hai solo storni, te lo ripeto ancora una volta: una volta che hanno finito le cove se ne vanno e si stabiliranno in campagna andando a sfruttare dormitori in luoghi appropriati, tipo canneti, pini, e grandi alberi sempreverdi di cittÓ* !!!! quindi non avrai pi÷ problemi di rotture di scatole con guamo, grida, strilli vari ecc da agosto-settembre in poi
    Organizzati per tempo per la prossima primavera iniziando in settembre-ottobre a tappare ogni buco in cui si possono insediare gli storni a nidificare.

    Stai attento a distruggere nidi e nidiate o a fucilarli adesso, ti beccheresti una tremenda sanzione amministrativa con risvolti penali !!

    NON SI POSSONO DISTRUGGERE NIDIATE
    https://www.tuscanyhoods.it- Attrezzature per la Falconeria

  12. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    3
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    Ciao di nuovo,

    prima di tutto ringrazio di cuore per le risposte ricevute sul forum e anche via email, siete gentili simpatici e con quell'ironia che non guasta.

    Mi pare di aver capito che ci sono due "scuole di pensiero":

    1) se ne vanno da soli dopo le covate e quindi durante la loro assenza potrei mettere i "pettini" di plastica che tappano la prima fila di tegole in modo che non possano tornare ad insediarsi l'anno prossimo - sempre ammesso che veramente se ne vadano e non rimangano anche dopo le covate

    2) aspettare settembre-ottobre per far intervenire il falconiere - quindi chi mi consiglia questo Ŕ scettico sulla possibilitÓ* che se ne vadano da soli.

    Io tra l'altro ho scaricato un pdf di una universitÓ* che ha fatto una ricerca sul flagello degli storni (danni all'agricoltura e alle cittÓ* + rischi sanitari) e questa ricerca boccia tutti i metodi di allontamento tranne quello del falco (ultrasuoni, suoni, dissuasori visivi). In questa ricerca dicono anche che lo storno di norma dovrebbe migrare d'inverno, raggiungendo regioni pi÷ calde rispetto al piemonte ma che negli ultimi anni questa regola a volte non Ŕ rispettata perchŔ Ŕ una specie che si sta adattando un po' a tutto.
    Uno stormo di storni puo' mangiarsi un raccolto di frutta in qualche ora...io abito da poco a ridosso dei vigneti delle langhe (preziosissimi) sono proprio curioso di vedere cosa succede a ottobre con l'uva matura...

  13. #13
    Falconiere Esperto

    L'avatar di toscano1
    Data Registrazione
    May 2005
    LocalitÓ
    Pisa provincia
    Messaggi
    3,374
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Re: Bird Control - Langhe Piemonte

    di Giovanni Camerini
    mi par di capire che in questo cascinale Ŕ il primo anno che ci abiti, giusto?
    altrimenti lo avresti notato pure tu se gli storni dopo le covate si allontanano oppure rimangono "incollati" sul tetto tutto l'inverno !!

    allora, gli storni sono gregari, meno quando sono in riproduzione, seppur talvolta covano nei pressi di altre coppie ecc.
    in autunno/inverno si spostano nelle campagne rientrando nei dormitori comuni, come canneti folti, pinete, grandi alberi cittadini ecc ecc, quindi NON stanno o rientrano a dormire sui tetti !!

    ora vedrai tu stesso se in settembre/ottobre se ne andranno oppure rimarranno li a farti da guardia al cascinale..in base a come si comporteranno loro ti comporterai tu..c'Ŕ solo da aspettare !!

    ti dico tutto questo in base ai miei quasi 40 anni di attivitÓ* venatoria, principalmente rivolta verso la migratoria in generale...
    https://www.tuscanyhoods.it- Attrezzature per la Falconeria

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Bird Control Toscana :!:
    Di MRHAWK nel forum Richieste di Intervento
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-05-2011, 17:03
  2. bird control - caccia
    Di desmo nel forum Tutto sui Rapaci Diurni!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-06-2010, 22:05
  3. Nuova polemica a causa bird control
    Di melk nel forum Leggi in vigore sulla Falconeria
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 02-10-2008, 15:43
  4. Bird control
    Di ceter nel forum Leggi in vigore sulla Falconeria
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 26-06-2008, 11:28
  5. caccia vs bird control
    Di jegua nel forum La Taverna del Falconiere
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 12-12-2006, 19:03

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato