Snacks per cani con carne essiccata
Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 31 a 44 di 44

Discussione: Caccia alle anatre

  1. #31
    Falconiere Esperto

    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Provincia VITERBO
    Età
    49
    Messaggi
    376
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    di Giovanni Camerini
    Un saluto a tutti volevo solo intervenire per dire una cosa sulla velocità* se non ho capito male (in questo caso fate finta di non aver letto) Ale sostiene che i suoi ibridi gareggiano in salita ed in picchiata con i pellegrini selvatici.In merito vorrei raccontare una cosa. Premetto che ho una Pellegrina e un Sacro per l alto volo i miei amici hanno Pellegrini maschi e femmine vado e partecipo a raduni quindi ho bene in mente le velocità* dei falchi da tutte le altezze possibili,eppure un giorno mentre volavamo un maschio di pell. che volava ad una discreta altezza 60/70 metri,alzata una starna il maschio si mette in picchiata non a candela ma obliqua sembrava velocissimo a 20 metri dalla starna abbiamo sentito un fischio in aria fortissimo credimi solo chi lo ha sentito puo capire cosa intendo. alzando gli occhi al cielo abbiamo visto passare come un mattone sparato da un cannone bene era una pellegrina che in 1 decimo di secondo era sulla starna.da li capii che le velocita dei nostri falchi bravi e campioni che siano non hanno nulla sottolineo nulla a che vedere con un PELLEGRINO SELVATICO CHE VA A CACCIA.Bene spero di non avervi annoiato un saluto e buoni voli.

  2. #32
    Falconiere Esperto


    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    prov di firenze
    Messaggi
    5,820
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    su questo ti do assoluta ragione, i conti nn tornano, la matematica nn mente da 300m a 330Km ci vogliono circa 10'' uno che conosco molto bene usa andare x anatre lungo fossi e valli venete, e nn mi ha mai parlato di grandi altezze ma di azioni talmente fulminee da nn lasciarti il tempo di realizzare. il cane in ferma, falco centrato sopra la testa, credo 40\50 m e poi azione. io ho assistito solo a prese su piccione da parte di pell maschio, xo nn ha mai attaccato il piccione da 300m anche se come soggetto sale parecchio, ma x cacciare scende sempre.
    buon volo

  3. #33
    Aspiranti Falconieri
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    65
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Per rispondere a tutti... si sono veneto, sono un allievo di francesco lanzieri, e se volete in stagione di caccia venite a vedere la realtà* dei fatti così quanto meno non potrete insinuare che i conti non tornano... sfortunatamente quest'anno non mi arriva alcun falco, il prossimo anno pero dovrebbe arrivarmi una nuova bestiola... cmq di falchini nel nostro gruppetto c'è ne sono parecchi e possono confermarmi tutto cio con le loro azioni di caccia in diretta... c'è ne sarebbero di storie da raccontare... e nessuna di queste è una c******, volevo solo sfatare questo mito del falco alto perchè non sopporto piö di sentire dei discorsi del genere, i falchi se si sanno addestrare volano alto e cacciano perfettamente, non mi metto ora a spiegarele eccezzioni di alcuni voli... non c'è l'ho con nessuno di voi è che sembra in questo modo che i falchi da caccia debbano sempre volare bassi e così non è, bisogna saperli mandare su ed è diverso...
    Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidit

  4. #34
    Falconiere Esperto
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    146
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    ah ecco allora la mia intuizione era giusta...ora mi torna qualche conto...conosco bene la "scuola" di Lanzieri, ottimo falconiere sicuramente, ma quel tipo di falconeria a me non piace...è bella da vedere, è una falconeria molto "estetica", è solo questione di gusti, niente da dire cmq. Resta pero sicuro il fatto che il falco alto non cattura o lo fa molto di rado. Anche noi usavamo gli ibridacci inizialmente (3-4 anni fa), e anche noi (ebbene si!) avevamo falchi che volavano a 300 mt e oltre... un esempio? guardate questo video: http://video.google.com/videoplay?docid ... lo+taranto Web Page Name

    L'ibrido è così alto che a occhio nudo non si vedeva, riuscivo a vederlo solo io con la videocamera a 10 ingrandimenti ed era così centrato sulla mia testa che durante la picchiata mi sono dovuto piegare all'indietro (per questo ad un certo punto l'immagine sembra capovolta); tipica picchiata a goccia degli ibridi...se notate dura 10 secondi (togliete pero i 5 secondi di fermoimmagine) e prima che l'ibrido arrivasse giö il fagiano si era rimesso già* ben due volte!

    Situazione ben diversa è quest'altro video: http://video.google.com/videoplay?docid ... lo+taranto
    Video Pellegrino su Marzaiola
    Perdonate la qualità* delle immagini... purtroppo il pelle ha stoccato dietro gli alberi ma la scena si capisce lo stesso: falco ad alcune decine di metri di altezza, la marzaiola ad un certo punto si invola, appena si alza dall'acqua e sta per rimetteri il pellegrino la stocca con una virata e scivolata velocissima, così veloce che anche a rallenty si capisce poco, sembra una fucilata. Andrea ha ragione, i pelle selvatici non hanno niente a che vedere in fatto di velocità* agilità* e bravura nella caccia con i nostri da falconeria: io ho passato non so quante centinaia di ore a osservare pellegrini selvatici e vi assicuro che fanno rabbrividire (confermo perfettamente cio che dice Andrea)..a volte non li vedi neanche arrivare, vedi come un proiettile arrivato dal nulla che stocca la preda (ma senza farla cadere a terra) e se la porta vita...e vogliamo parlare del numero enorme di rondoni che ho visto prendere a questi pellegrini selvatici?. Certo, quando volavamo gli ibridi anche io ho visto scene di confronto tra ibridi e pelle selvatici...l'ibrido magari (piu grosso e piu aggressivo) riusciva a scacciare il selvatico, ma in fatto di agilità* e velocità* non c'era paragone, i selvatici sono dei fulmini.
    Pero c'è anche un'altra cosa da dire: un pelle da falconeria puo diventare molto simile se non uguale ad un selvatico e la dimostrazione sono i due pellegrini di uno dei miei amici: questo falconiere da ormai due anni consecutivi porta a caccia i suoi 2 pellegrini almeno 2 volte ciascuno al giorno, facendogli fare solo attacchi su prede vere e selvatiche, questi pellegrini stanno accumulando dunque una quantità* di esperienza molto simile se non superiore a quella di un pellegrino selvatico e vi garantisco che i risultati si vedono (video della marzaiola x es), i due falchi sono diventati delle killing machines, è raro che si facciano scappare qualcosa.
    buonagiornata a tutti!
    Pao
    Corso Multimediale di Falconeria! http://www.falconeria.org/paolotaranto/index.html

  5. #35
    Aspiranti Falconieri
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    65
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Va ben ho capito chi non vede non crede... allora nessun problema veniteci a trovare poi tirate le somme...
    Per il discorso dei selvatici mi spiace ma il mio 3/4 e il 50/50(entrambi gyr/pell) di un mio caro amico non hanno mai avuto una sconfitta ne in salita ne in picchiata con dei pellegrini selvtici che mi vengono simpaticamente a trovare all'ora in cui porto a volare il mio falchino...
    Un saluto... Alessandro
    Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidit

  6. #36
    Falconiere Esperto

    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Rimini
    Età
    37
    Messaggi
    1,370
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Bene! Questa discssione ci sta appassionando molto,

    quindi da quel che ho capito...rimandiamo alla stagione di caccia...sperando di poterci riunire per una dimostrazione dal vivo!!

    non vedo l'ora! (chiaramente se saro invitato :P )

    ciao
    -D-
    "Per arrivare all'alba, non c'è altra via che la notte." - K. Gibran
    "Le intuizioni delle donne sono molto più vicine alla veritÃ* di quanto lo possano essere le certezze degli uomini." - R. Kipling
    Il terrore uccide, non la morte.

  7. #37
    Falconiere Esperto

    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Provincia VITERBO
    Età
    49
    Messaggi
    376
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Ciao dinuovo a tutti,ribadisco che il mio intervento non era sull altezza giusta per la caccia alle Anatre (certo che secondo me se caccio animali che si involano da terra con un Lanario o con un Sacro che vola a 200 metri d altezza molto probabilmente quando lui arriva a terra la preda se è furba e lo vede si è già* rimessa. (dico Sacro e Lanario perchè animali Piö lenti di un Pellegrino o di un Ibribo Gyr/Pell.)
    Il mio intervento era sulle velocità* se il tuo Ibrido Ale è piö veloce dei Pellegrini selvatici che ti vengono a trovare quando voli il tuo,è solo perchè loro vengono a curiosare e giocare pero credimi prima di dire questo dovresti sentire il rumore e vedere la velocità* di un Pellegrino selvatico in picchiata e in fase di caccia.(Rumore e velocità* osservata anche e non solo in verticale ma anche in ORIZZONTALE) I selvatici passano 1/3 della loro vita volando e la loro muscolatura non è paragonabile ad un falco dei nostri che x quanto bravo sia potrà* volare x quanto 1,2 3 ore al giorno ?? (e x quanti giorni??)
    In ultimo mi associo con quanto dice Paolo la scaltrezza di un Pellegrino che spesso sfama la prole con i Rondoni la dice lunga....
    Detto cio non giudico piö di tanto le idee diverse dalle mie ne tanto meno quelle di chi ama la mia stessa passione si fà* solo per parlare un po....
    Sempre pronto ad essere smentito un saluto e alla prossima.

  8. #38
    Falconiere Esperto


    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    prov di firenze
    Messaggi
    5,820
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    il primo video sono riuscito a vederlo e la colonna sonora è magnifica, mi piacciono molto i muse, grazie.
    in secondo luogo, tenere a monte un falcone alto 300 m e piö è un'emozione molto forte, quando scende in picchiata il cuore balza in gola, e l'estetica di un bel volo non è fare carniere, quindi conciliare le due cose è difficile, bisogna capire cosa il falconiere cerca nel suo falco.per farlo, deve volarlo continuamente in ogni stagione magari anche durante la muta, visto che in natura i falchi selvatici, volano e cacciano comunque. mentre un falconiere, "mette" il falco in muda a febbraio marzo quando la stagione venatoria è chiusa. xcio solo chi vola falchi tutto l'anno secondo me ha falchi che si avvicinano a quelli selvatici. senza tenere conto del rapporto con l'uomo, che in quelli d'allevamento è costante mentre in natura nn lo è affatto, quindi penso che tutto ritorni al fatto certo che è il falconiere che cerca nel suo falco qualcosa. questo è quello che penso e nn tanto se a 300m ottiene risultati migliori di quello che vola a 50m.e viceversa, a prescindere dalle esperienze personali.
    buon volo

  9. #39
    Aspiranti Falconieri
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    65
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Ho ribadito l'invito a vedere come funzionano i nostri voli... inoltre vorrei ricordare che parlo di ibridi di girfalco e pellegrino no di sacro, lanario, etc che in picchiata non hanno nulla a che spartire, nemmeno in salita... inoltre vorrei far notare che i primi posti dello sky trail in america, dove ci sono i migliori falchi al mondo, sono conquistati solo da gyr/pell e qualche gyr/barberia i maschetti di pellegrino sono un po dietro... inoltre vorrei ricordare che i selvatici non vengono a giocare col mio falco ma ad allontanarlo quindi non si risparmiano sicuramente le energia ancora meno quando vanno insieme in picchiata sul selvatico... un saluto... Alessandro
    Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidit

  10. #40
    Falconiere Esperto


    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    prov di firenze
    Messaggi
    5,820
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    sicuramente avro modo di venire a trovarti quando vado a trovare i miei a mes3, xcio t contattero, appena la stagione sarà* propizia, anche xchè a volte, vado a trovare murador.
    su chi sia o meno il migliore nn è fondamentale, x me è bello vedere un bel volo se poi ha successo, meglio, ma nn mi rammarico di certo se questo nn fa carniere.
    buon volo

  11. #41
    Falconiere Esperto
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    146
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    ecco dice bene Stefano, la falconeria puo anche essere soggettiva, ognuno si diverte con cio che gli piace...c'è a chi piace l'estetica di un volo (per es un volo a 300 mt di altezza con picchiata a goccia) c'è a chi piace lo spunto spaventoso di un astore che parte dal pugno e c'è a chi piace avere la quasi certezza di catturare un'anatra a ogni uscita col suo pellegrino
    anche io mi autoinvito a venire a vedere...quando ricominciate con le anatre?
    salutoni
    pao
    Corso Multimediale di Falconeria! http://www.falconeria.org/paolotaranto/index.html

  12. #42
    Aspiranti Falconieri
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    65
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Io non voglio giudicare nessuno... ma volevo solo sfatare il discorso del falco alto, perchè sfortunatamente tutti quelli che non riescono a far volare alto un falco dicono: dopo diventa inservibile... ho ragione o no?
    vale lo stesso per il basso volo in cui alcuni falchi potrebbero dare molto di piö se allenati maggiormente... va bhè questo è tutto un altro discorso ne avrei di cose da dire... ma sarà* per un'altra volta... comunque appena ricominciamo a volare ve lo faccio sapere... così potremo chiaccherare e volare con i nostri falconi...
    Alessandro
    Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidit

  13. #43
    Falconiere Esperto

    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Provincia VITERBO
    Età
    49
    Messaggi
    376
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    Bhè di cose da dire credo che ne avremmo un po tutti ma scriverle diventa un po complicato non si capisce il tono della scrittura ecc ecc rischiando sempre di sembrare + bravi o di mettersi in competizione.....comunque la diceria che il falco alto è inservibile è uso abbastanza comune e a volte fondata per alto intendo i 300 metri come avete detto voi che poi occhio 300 cominciano ad essere tanti e a secondo di che territorio hai a disposizione e di che preda vai a caccia sicuramente troppi alberi dove i piccioni ci vanno dentro campi di erbaccione dove le starne e faggiani si infilano ecc..ecc...
    Poi di dover essere bravi a mandare un falco molto alto è vero ma a volte la bravura non basta ci sono animali che vanno su che è una bellezza senza tanti sforzi (il mio Sacro il primo anno volava regolarmente sopra i 100 metri) e altri zucconi che ci devi lavorare sopra molto senza ottenere i risultati
    sperati (la mia pellegrina ha superato i100 dopo 2 anni) Comunque tanto per rimanere Zuccone in salita sicuramente ibridi che hanno piö portanza alare gareggerianno con i pellegrini selvatici ma in picchiata resto sempre convinto di no non me ne volere eheh...in merito c è un bel servizio che hanno fatto in tv su sky ed era proprio la misurazione della velocità* di una femmina di pellegrino non selvatica.. l ultima picchiata avevano cronometrato 387 km/h
    Il servizio si chiudeva dicendo che tale velocità* non era ancora giudicata la massima.
    Salutoni a tutti.

  14. #44
    Falconiere Esperto


    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    prov di firenze
    Messaggi
    5,820
    Downloads
    0
    Uploads
    0
    di Giovanni Camerini
    certamente è difficile farsi capire solo con la scrittura, xo è possibile, racconti di voli e prese in aria o rimesse a terra son sempre affascinanti e xcio belli da leggere.
    credo sia importante avere lo spirito giusto nel partecipare ad un forum, senza paura di esprimere le proprie opinioni, se qualcuno magari si risente di qualcosa puo chiedere spiegazioni all'autore. xcio vi prego di continuare magari dando anche qualche spiegazione sul metodo utilizzato per introdurre un falco all'alto volo e alla caccia, xchè sicuramente, sarà* utile a tutti quelli che leggono.
    buon lavoro e buon volo

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni Simili

  1. Caccia alle anatre col pellegrino
    Di raptorbiol nel forum Alto Volo - Caccia agli Anatidi
    Risposte: 125
    Ultimo Messaggio: 30-10-2013, 17:58
  2. Caccia alle allodole
    Di Manfredi nel forum Alto Volo - Caccia ai Passeriformi
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 26-05-2010, 20:13
  3. Caccia alle cornacchie
    Di TYGER nel forum Alto Volo - Caccia ai Corvidi
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 15-05-2007, 18:23
  4. Caccia alle anatre
    Di raptorbiol nel forum Addestramento Rapaci Alto Volo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-01-1970, 01:00

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •