PDA

Visualizza Versione Completa : harris in coppia



zagor
07-07-2008, 10:46
sono un po preoccupato, ho parlato con un noto allevatore il quale mi ha riferito di aver ricevuto un po di chiamate che raccontavano della femmina di harris che si pappava il maschietto anche su un discorso di coppie collaudate che si conoscevano da qualche anno, come è possibile?
Io penso che due harris a peso di caccia, in voliera debbano essere tenuti legati in pertica e a debitadistanza, mentre la coppia da riproduzione deve essere tenuta libera, ma visto la sovralimentazione, non dovrebbero esserci problemi, la coppia a peso di caccia inoltre portata fuori a volare penso non dovrebbe creare problemi perchè attratta da altro (o mi sbaglio).
Pregherei chi ha volato piö harris in coppia che mi chiarisca la situazione, il mio dubbio è: la coppia da far volare in caccia, puo essere volata a peso di caccia oppure non è consigliabile?

wapity
07-07-2008, 11:08
ho spostato il topic nella sezione appropriata :wink:

iuribb
07-07-2008, 12:18
Mhhh.. strana questa cosa io ho volato una coppia (maschio e femmina) x un paio di anni e non ho mai avuto di questi problemi.Dopo un periodo di "conoscenza", sistemati in un unica voliera ma divisa a meta da dove si potevano vedere, o legati a 2 blocchi adiacenti (sistemati in modo che non si possano toccare),li mettevo insieme ,e se non c'era eccessiva aggressivita da parte di nessuno dei 2 esemplari dopo averli osservati attentamente x un po di tempo li lasciavo liberi insieme.Naturalmente inizialmente non vanno tenuti insieme a peso di caccia e sarebbe opportuno sistemarli in una voliera nuova x la fase di conoscenza in modo che nessuno dei 2 rivendichi il territorio. Normale che se una volta liberi in un unica voliera un soggetto si diovesse dimostrare + aggressivo dell'altro (oltre le normali scaramucce e lotte schienandosi e prendendosi x i piedi) inizialmente è bene tenere legato al blocco l'esemplare + aggressivo e libero l'altro .Inizialmente poi in territorio aperto magari quando li chiami tenderanno a venire insieme tutti e 2 al pugno e qualche scaramuccia ci puo scappare... :D
Un saluto Iuri
p.s
sono arrivato anche io a 1000 post... spero non tutti di cazzate... :roll: :D

jery
07-07-2008, 13:45
No si puo, si DEVE volare a peso di caccia ( se si va a caccia).

Per le scaramuccie al pugno, l'errore che vedo fare spesso è quello di dividere i falchi che litigano, non consentendo così di creare la supremazia tra individui.

Riguardio le telefonate del " noto" allevatore, non mi esprimo :?

iuribb
08-07-2008, 10:16
Esatto Ale infatti è normale che facciano delle "lotte", essendo animali sociali esiste una gerarchia e x stabilire l'esemplare dominante inizialmente si azzuffano un po anche una volta liberi x stabilire chi mangera prima sul pugno.. :D .Molto difficilmente si faranno male sul serio se gia si conoscono quindi come dice jery bisogna lasciarli fare ... Un saluto Iuri

fra
08-07-2008, 11:30
tra poco tocca ame (a fine muta del maschio)
A proposito la femmina stà* andando molto molto bene :D *:D
francesco

iuribb
08-07-2008, 12:00
Fra... buon sangue non mente.... :D :lol: :wink:
Ciao Iuri

zagor
08-07-2008, 15:31
io penso che se a qualcuno è successo il fatto della femmina che si pappa il maschietto, probabilmente i due falchi erano tenuti liberi in voliera a peso di caccia, allora forse si potrebbe spiegare, no? Correggetemi se sbaglio, altrimenti dove va ha finire tutta la socialità* degli harris?
Jery tu comi li tieni i tuoi cinque harris? E tu Jury?

zagor
10-07-2008, 08:18
naturalmente la domanda è posta anche agli altri falconieri che possano aver avuto esperienze con coppie o team di harris o anche con singoli harris volati con harris di altri falconieri.

iuribb
10-07-2008, 08:55
Allora zagor.. o non leggi quanto uno scrive o non stai attento... i falchi di harris una volta che si "conoscono" e hanno legato puoi tenerli tranquillamente in voliera anche a peso di caccia l'importante è prima fare le cose come si deve.L'unico caso che ricordo di una femmina che ha ucciso il maschio :oops: è perche' erano stati messi in un unica voliera divisa in 2 da una rete a maglie molto grosse (liberi uno da 1 parte e 1 dall'altra)e la femmina che era a peso di caccia ha artigliato e ucciso il maschio attraverso la rete.Questi sono casi limite e nel caso specifico i 2 esemplari prima non erano mai stati a contatto con altri esemplari della loro specie e la voliera era gia territorio della femmina.L'errore in quel caso è stato di mettere una maglia della rete troppo grossa e di tenere la femmina a peso di caccia e nella voliera dove aveva fatto territorio al momento meno opportuno. Essendo animali sociali queste cose è difficile che accadano se uno prende le giuste precauzioni e non agisce da incosciente o non sapendo quello che fa, dopo la madre degli imbecilli è sempre incinta e tutto o quasi ci puo stare... :roll:
Una volta che hanno stabilito chi comanda comunque x i falchi anche x mangiare non ci saranno problemi anche se a peso di caccia infatti prima mangiera l'elemento dominante e poi l'altro.L'ideale comunque se uno vuole volare in coppia o in gruppo sarebbe di farli "conoscere" prima che raggingano la maturita sessuale.
Un saluto Iuri

zagor
10-07-2008, 09:23
penso che la mia ultima domanda era lecita, non mi sembra che i post precedenti siano stati totalmente esaustivi, o forse lo sono stati in maniera sottointesa per chi ha già* avuto la coppia di harris, ma non di certo per chi si stà* imbattendo per la prima volta in questa situazione.
ps. io leggo tutti i post, pure quelli dei topic che non mi risultano interessanti e questo da quando mi sono iscritto, in qunnto ad attenzione ce ne metto molta visto che il topic l'ho aperto io perchè era una cosa che mi interessava sapere, non pensi che sarebbe stupido fare una domanda e non fare attenzione alle risporte? probabilmente non mi si saranno chiariti i dubbi nelle risposte precedenti.

Tulipano
10-07-2008, 11:21
Mhhh.. strana questa cosa io ho volato una coppia (maschio e femmina) x un paio di anni e non ho mai avuto di questi problemi.Dopo un periodo di "conoscenza", sistemati in un unica voliera ma divisa a meta da dove si potevano vedere, li mettevo insieme ,e se non c'era eccessiva aggressivita da parte di nessuno dei 2 esemplari dopo averli osservati attentamente x un po di tempo li lasciavo liberi insieme.Naturalmente inizialmente non vanno tenuti insieme a peso di caccia e sarebbe opportuno sistemarli in una voliera nuova x la fase di conoscenza in modo che nessuno dei 2 rivendichi il territorio. Normale che se una volta liberi in un unica voliera un soggetto si diovesse dimostrare + aggressivo dell'altro (oltre le normali scaramucce e lotte schienandosi e prendendosi x i piedi) inizialmente è bene tenere legato al blocco l'esemplare + aggressivo e libero l'altro .Inizialmente poi in territorio aperto magari quando li chiami tenderanno a venire insieme tutti e 2 al pugno e qualche scaramuccia ci puo scappare... :D
Un saluto Iuri
p.s
sono arrivato anche io a 1000 post... spero non tutti di cazzate... :roll: :D

Io credo che qui Iury avesse gia risposto al quesito peso di caccia, si evince che non bisogna mai mettere dall'oggi al domani un maschietto in una voliera già territorio della femmina, poi non so...

iuribb
10-07-2008, 11:22
Mamma mia quanto siete diventati permalosi in questo forum ultimamente..... :roll: :lol: :wink: E dai... il mio mica voleva essere un rimprovero :wink: Pensavo solo si fosse capito.... (x quello che si puo capire scrivendo 4 righe su un forum :roll: ) visto che comunque non è neanche la prima volta che si parla di questo argomento :wink: Comunque hai fatto bene a richiedere se non eri convinto o non ti era chiaro .Poi non è detto che quello che dico io sia giusto,magari qualcun altro puo avere un idea diversa ,l'importante è non agire con leggerezza ,valutare e vedere quale strada puo dare i risultati migliori avendo sempre chiaro cosa si sta facendo :wink:
Un saluto Iuri

zagor
10-07-2008, 13:22
infatti proprio quello che non voglio è agire con leggerezza, uno sbaglio nell'addestramento puo essere corretto (nei limiti), un errore in questa questione mi risulterebbe irreparabile, voglio valutare bene tutti i motivi di incompatibilità* degli individui se ce ne sono e cosa e bene fare e cosa no, il mio scopo è andare a cacciare con una coppia di harris lepri e conigli possibilmente e non a caccia di harris con un'altro harris :wink:
poi volevo aggiungere una cosa, è pieno di harris, tutti ne hanno una ma quando apro un topic simile solo due persone sanno darmi un consiglio, ecco perchè l'harris in italia viene così screditato, è davvero il falco della domenica, nessuno pensa a formare un cast facendoli cacciare nel loro modo migliore, meditate gente, chi vuol fare falconeria (caccia col falco), metta in conto preventivamente che se lo vuole fare con l'harris non deve fermarsi a uno.

jery
10-07-2008, 14:36
esatto!

Non è che l'harris è il falco della domenica, è che purtroppo è "volabile" anche da incompetenti ed inesperti, questo determina sia la moltitudine di harris, sia il vederli volare in maniera MOLTO mediocre.

Detto questo, l'harris per essere volato BENE ha bisogno di un lavoro uguale se non superiore ad un altro falco, come dico sempre l'addetramento ha le stesse difficoltà* di qualsiasi altro falco, solo la sua gestione è piö semplice.

Veniamo alla coppia, tienili in due pertiche adiacenti, portali a peso e liberali insieme.
Non andare a staccarli se si prendono (lascia che siano loro a determinare chi comanda)e quando li chiami al pugno, tieni nella mano destra un pezzettino, che *tirerai al secondo che arriva dopo che il primo è salito su.
Io ne ho volati anche 5 insieme e quando mettevo un nuovo individuo, lo facevo " suonare" dagli altri e in breve si capivano.
Non tenerli alti di peso ( almeno all'inizio), meglio che sono un po sotto il peso di volo che un po sopra.
Questi sono i miei consigli e ti assicuro che ti divertirai.

ps: A volte è venuto Guglielmo con i suoi 2 harris da me e li abbiamo liberati con il mio cast e non è successo niente di grave, ma forse questo non fa testo perche una volta insieme a 4 harris 2 miei e 2 suoi abbiamo liberato anche l'aquila e ci siamo divertiti.

zagor
10-07-2008, 17:34
questo è un po quello che volevo sentirmi dire, non so se mi ero spiegato male o no, ma le tue risposte e consigli sono per me davvero preziosi, sono quelle piccolezze che non ti dice mai nessuno che fanno la differenza, grazie ancora.

zagor
24-07-2008, 16:59
riprendo questo topic per annunciare l'arrivo del terzuolo di harris previsto per giorno 31/07/2008, a brevissimo si ricomincia con nuove esperienze, ho già* in mente tutto quanto sarà* il suo breve programma di addestramento, spero in breve tempo di metterlo in volo in coppia con la mia femminuccia, così potrà* insegnargli quello che lei già* sà*.

25-07-2008, 07:13
Complimenti per il nuovo arrivo e mi raccomando tienici aggiornati sull'addestramento,(a me interessa molto leggere le varie fasi dell'addestramento e i problemi o le soddisfazioni giorno per giorno...perchè potrebbe tornarmi molto utile quando dovro addestrare il mio)