PDA

Visualizza Versione Completa : Assedio



simgioluc
18-04-2013, 18:55
Ormai sono demoralizzato.
Il luogo dove tengo il falco è letteralmente assediato dalle cornacchie. Non riesco piú nemmeno a giardinarlo.Aggrediscono sia la mia harris che me. parlo di branchi di venti o più soggetti.
A luglio arriverà il mio nuovo maschietto di astore e forse riuscirò ad impegnarlo contro le bestiacce.
Nel frattempo non so veramente come affrontare "legalmente" il problema.

Lele89
18-04-2013, 21:24
Alla faccia del bird control...
Una volta si usava appendere una gazza o una cornacchia morta vicino agli alberi da frutto e magicamente non se ne presentava più per mangiarne i frutti... Il metodo sembra funzionare però non so quanto sia legale farlo...

menzacapo
18-04-2013, 23:34
Vedi di se riesci a fartii autorizzare alla cattura e poi le utilizzerai per introdurre l'harris e l'astore(anche l'harris cattura alla grande le cornacchie;) )

Alona123
10-09-2014, 10:30
Salve a tutti.
Ho un astorello che sto cercando di introdurre ai corvidi... ma non me li guarda nemmeno. Fin ora gli ho fatto fare solo i piccioni di rilascio. Infatti anche da cavallo come vede un piccione parte senza problemi quindi non è un problema di poca fame... anzi!
Mi serve di reperire una cornacchia viva... come fare? :evil:

Tanax
10-09-2014, 12:31
Salve a tutti.
Ho un astorello che sto cercando di introdurre ai corvidi... ma non me li guarda nemmeno. Fin ora gli ho fatto fare solo i piccioni di rilascio. Infatti anche da cavallo come vede un piccione parte senza problemi quindi non è un problema di poca fame... anzi!
Mi serve di reperire una cornacchia viva... come fare? :evil:

Occhio! La caccia è ancora chiusa, la cornacchia non si può detenere, nè utilizzare nel modo in cui sembra tu voglia fare (non ti sei neppure presentato e sei al tuo primo messaggio).
Di cosa stiamo parlando? Lascia perdere.
Attenzione a quello che scrivete, se avete intenzione di rispondere ad Alona123.

Danbar
10-09-2014, 13:46
Salve a tutti.
Ho un astorello che sto cercando di introdurre ai corvidi... ma non me li guarda nemmeno. Fin ora gli ho fatto fare solo i piccioni di rilascio. Infatti anche da cavallo come vede un piccione parte senza problemi quindi non è un problema di poca fame... anzi!
Mi serve di reperire una cornacchia viva... come fare? :evil:
Parlare esplicitamente su di un forum di procurarsi una cornacchia viva mi sembra poco conveniente perché come ha detto Tanax ne è vietata la detenzione ed altrettanto il rilascio ad un falco in quanto tutta la selvaggina è un patrimonio indisponibile dello stato(vedi articolo n1 legge quadro sulla caccia 157/92).Oltre tutto volare un falco fuori periodo di caccia non si può fare essendo un atteggiamento venatorio a tutti gli effetti,a meno che non sia fatto in un azienda agrituristico venatoria(e ripeto agrituristico dove è permessa anche la predazione di determinate specie anche fuori dai tempi consentiti in atc o in altri tipi di riserve)o in aree apposite.
Quindi stiamo tutti molto attenti a volare i falchi fuori luogo ed in tempi non consentiti e magari senza le dovute autorizzazioni(vedi licenza di caccia che non è un optional).
Prima di "imbarcarci"in questo mondo vediamo di conoscere almeno un po' di leggi(cosa che un cacciatore per forza dovrebbe sapere a meno che non abbia preso la licenza con una raccolta punti:-D)
Daniele.