PDA

Visualizza Versione Completa : quaglie buone o meno?



barnowl
28-09-2012, 15:50
volevo sapere, siccome questa volta mi sono arrivate delle quaglie diverse e mi è stato detto che è cambiato il fornitore ci sarà da fidarsi? ho notato che sono più dure rispetto alle altre e hanno un cattivo odore. le altre non puzzavano e sembravano avere un aspetto migliore.. per cui mi sono chiesto se sia cosi per via che la specie delle quaglie è diversa o pure per le condizioni in cui vivevano o pure per problemi di congelamento o che ne so.. grazie in anticipo. vorrei vederci chiaro..

wapity
28-09-2012, 16:18
sono percaso spelacchiate e molto piu grosse delle solite ?

barnowl
28-09-2012, 16:46
spelacchiate no, hanno un colore più chiaro per il resto sono come le solite. a parte qualcuna più grossa. ieri sera ne ho messa a scongelare una molto grande. una volta aperta per ripulirla all'interno era molto grassa. non come al solito ma molto di più, tanto che con le forbici ho rimosso molti lembi di pelle ricoperta di grasso bianco. ma non qualche pezzetto qua e la. era strapiena di grasso..

RYOSAEBA
28-09-2012, 16:55
mmm riproduttori a fine carriera?

barnowl
28-09-2012, 17:07
mmm riproduttori a fine carriera?
alcune potrebbero essere. altre no dato che sembrano giovani. sono sempre abbastanza piccole. fatto sta che ha cambiato fornitore e che queste ha detto le paga meno.. ma appunto per questo.. meno paghi, meno qualità hai in molti casi.. poi il fatto che pure le mani dopo aver toccato la carne puzzino mi sembra esagerato. perchè con le altre quaglie non era mai successo a me. di certo non mi aspetto che toccando un animale morto mi profumino le mani ma con le altre non succedeva così.. ho notato anche che le zampe sono più sporche rispetto a quelle delle quaglie di sempre.. quel che mi chiedo è se posso darle senza problemi.. chiaramente dopo averle pulite, ma questo sempre..

reartu
28-09-2012, 17:55
non so da chi le prendi....il venditore più grosso che è qui al nord ha tutte le schede con i controlli sanitari quindi puoi andare tranquillo, se le prendi da altri devi essere sicuro e fidarti di chi te le vende, ma non penso ci siano problemi...il fegato è bello?

pandion
28-09-2012, 18:38
ragazzi io ci ho rimesso un pellegrino per pastereullosi con questa storia... OKKIO!!!!!
Il mio vet mi ha consigliato piuttosto di dare quelle ad uso umano, dato che pelo e piuma i falchi in cattività le possono prendere da altre parti... (topolini per esempio)

barnowl
28-09-2012, 19:50
allora se è come dice silvio nessun problema..! grazie.. ora sono più tranquillo.

EnricoVa
28-09-2012, 21:28
Io le congelate non mi sono mai fidato a darle..sempre solo vive..le tengo in una gabbietta per un giorno solo con acqua e poi le do..se vedo che il giorno dopo sono arruffate o messe male le riporto indietro..cmq aspetto sempre un giorno prima di darle..io mi sono sempre trovato bene con doc per la borra, ali e collo di pollo per fare il gozzo (per uso umano), e la quaglia una volta ogni 2 settimane..ogni giorno metto una punta di cucchiaino di integratore. Topi quaglie e altro congelati non mi hanno mai convinto..poi magari è solo una mia impressione!
A livello di costi la quaglia congelata mi costa 1 euro..viva 1,80€ ma almeno so come è morta e so come era viva..a volte ho avuto il sospetto che alcune quaglie congelate erano quelle trovate morte nell'allevamento che invece di essere bruciate vengono messe nel congelatore e rivendute.

reartu
28-09-2012, 21:36
enrico se la tieni un giorno solo viva è come ucciderla appena comprata...dovresti tenerla di più, per quel che riguarda il cibo congelato,ripeto, dipende da chi lo compri ,per non fare nomi, Murador (che tanto conoscono tutti) ha i certificati sanitari di ogni partita di carne che gli arriva,siano essi topi, quaglie, piccioni, pulcini ecc....quindi sai esattamente quello che gli stai dando, se poi invece compri in altri posti dove non hanno certificazioni ecc...potrei anche non fidarmi, ma dipende caso per caso.
Io alla coppia nel periodo della riproduzione do solo quaglia fresca "preparata" al momento, una parte la faccio nascere e siccome non mi bastano integro comprando quaglie giovani che accresco io per 20/30gg a granaglie, poi il resto dell'anno do il congelato.

Meth
28-09-2012, 23:17
Io le congelate non mi sono mai fidato a darle..sempre solo vive..le tengo in una gabbietta per un giorno solo con acqua e poi le do..se vedo che il giorno dopo sono arruffate o messe male le riporto indietro..cmq aspetto sempre un giorno prima di darle..io mi sono sempre trovato bene con doc per la borra, ali e collo di pollo per fare il gozzo (per uso umano), e la quaglia una volta ogni 2 settimane..ogni giorno metto una punta di cucchiaino di integratore. Topi quaglie e altro congelati non mi hanno mai convinto..poi magari è solo una mia impressione!
A livello di costi la quaglia congelata mi costa 1 euro..viva 1,80€ ma almeno so come è morta e so come era viva..a volte ho avuto il sospetto che alcune quaglie congelate erano quelle trovate morte nell'allevamento che invece di essere bruciate vengono messe nel congelatore e rivendute.
Io insito nel non capirti, come ti avevo già spiegato in altri post tu fai l'esatto contrario di quello che andrebbe fatto. Certo puoi dargli le quaglie vive, nessuno te lo vieta, ma in quel caso le sicurezze sono sicuramente molto inferiori rispetto a della buona carne congelata, che per via del congelamento, elimina rischi di malattie come la coccidiosi, parassiti, etc... tuttalpiù dagliele sventrate quelle congelate, anche se io personalmente, che spesso ho comprato dal negoziante indicato da reartu, le ho sempre date intere senza nessun problema.

menzacapo
29-09-2012, 00:10
Ognuno ha il suo metodo...

Io prendo le quaglie giovani del quagliodromo(voliere enormi) le congelo immediatamente e dopo quindici giorni le somministro ai rapaci. Quando do il cibo tolgo polmoni, testa, trachea, ventriglio, tutto l'intestino.

Quando finisce la disponibilità delle qualgie da volo( e la muda) le prendo da
murador. Quelle di murador le somministro nella stessa maniera descritte sopra, in più, tolgo ogni parte di grasso che vedo.

Le quaglie uso umano( tipo amdori) le ho usate ma le sconsiglio vivamente e se proprio vogliamo darle occorre togliere tutta la pelle ed il grasso.

deffie
29-09-2012, 10:00
Io insito nel non capirti, come ti avevo già spiegato in altri post tu fai l'esatto contrario di quello che andrebbe fatto. Certo puoi dargli le quaglie vive, nessuno te lo vieta, ma in quel caso le sicurezze sono sicuramente molto inferiori rispetto a della buona carne congelata, che per via del congelamento, elimina rischi di malattie come la coccidiosi, parassiti, etc... tuttalpiù dagliele sventrate quelle congelate, anche se io personalmente, che spesso ho comprato dal negoziante indicato da reartu, le ho sempre date intere senza nessun problema.

Ancor piu vero quando si tratta di piccioni...

messi87
29-09-2012, 10:11
perché le quaglie ad uso umano sono sconsigliate? e le quaglie congelate di Murador, essendo certificate e controllate, si possono dare intere o conviene sempre togliere apparato respiratorio e intestini?

RYOSAEBA
29-09-2012, 12:58
ma che c'entra l'apparato respiratorio? semmai quello digerente ciò che va dalla bocca al culo... io le quaglie gliele do fresche le tengo in voliera a grano e quando serve una la uccido tolgo stomaco intestino gozzo esofago... il resto lo do tranquillamente cosi. l'unica accortezza l'adopero coi colombi a cui levo tutto pure la testa e li passo per il congelatore, se serve far assaggiare il caldo di colombo solo petto, però bisogna riconoscere i problemi visibili dal fegato bocca ecc

messi87
29-09-2012, 14:58
il falco non può prendere malattie dai polmoni?

EnricoVa
29-09-2012, 15:20
ma scusate non so voi ma i miei falchi gli intestini li scartano da se..

reartu
29-09-2012, 15:57
Enrico i miei hanno sempre mangiato tutto quello che gli presento....

EnricoVa
29-09-2012, 16:43
Pure l'intestino? cavolo che strano sia l'astore che l'harris.. puliscono bene la quaglia e l'intestino lo trovo sempre per terra

barnowl
29-09-2012, 16:45
solitamente un falco che scarta gli intestini ha poca fame. come nel pulcino. ogni tanto lascio l'interno. questo una volta ogni tanto.. e se lo scartano è perchè hanno poca fame. perchè se no gli piace molto! nelle quaglie tolgo tutto. ali,coda,zampe e intestino. e comunque se si sta a vedere so di alcuni rapaci morti per le interiora del pulcino (la parte gialla).. non penso che dando le interiora alla fine rischi grosso. magari per evitare quei rari casi meglio toglierle sempre, quello si..

Meth
29-09-2012, 23:06
io i pulcini li do sempre e solo interi, tranne ovviamente quanto li uso per abbassarli, altrimenti il pulcino intero è un ottimo alimento se congelato per almeno 20 giorni, e gli si può dare completo di tuorlo. Ottime borre e vedrete che colori accesi le cere..!!!

imonedas
30-09-2012, 10:24
.......semmai quello digerente ciò che va dalla bocca al culo...
ottima spiegazione del digerente ahahaha. Forte Angelo.

pandion
30-09-2012, 13:44
E'mio desiderio ogniqualvolta mi accade qualcosa trarne insegnamento ed accrescere le mie conoscenze documentandomi il più possibile. Dopo la morte del pellegrino, in attesa del referto istologico, mi sono documentato sulla patologia che dovrebbe averlo ucciso. E' la pasteurellosi o colera aviare. Vi allego, sperando di fare cosa gradita, la traduzione di un articolo inerente la patologia.
Iacopo

Barone
30-09-2012, 13:57
Meth io non sono molto d' accordo. Se guardi le feci di un rapace che a mangiato tutto il pulcino con il tuorlo. e le confronti con quelle di chi non ha mangiato il tuorlo, vedrai che le prime testimoniano una fatica digestiva.

EnricoVa
30-09-2012, 14:56
Pandion ma è curabile questa malattia?

Fulmine
30-09-2012, 15:49
Tuorlo, intestini e stomaco io al mio falco non li do mai, anche se sono stati in congelatore un mese.

deffie
30-09-2012, 16:08
Meth io non sono molto d' accordo. Se guardi le feci di un rapace che a mangiato tutto il pulcino con il tuorlo. e le confronti con quelle di chi non ha mangiato il tuorlo, vedrai che le prime testimoniano una fatica digestiva.

Quoto e aggiungo che svuotandoli di tanto in tanto si trovano tuorli verdi...

sanremo61
30-09-2012, 17:25
Pure l'intestino? cavolo che strano sia l'astore che l'harris.. puliscono bene la quaglia e l'intestino lo trovo sempre per terra
Questo sta ad indicare che i rapaci nn sono a peso di caccia.
Saluti

barnowl
30-09-2012, 19:26
e comunque il tuorlo a lungo andare fa male. al fegato.. come se noi mangiassimo sempre uova.. per questo anche è sconsigliato darli interi troppo spesso..

RYOSAEBA
30-09-2012, 21:30
ma io eviterei proprio il pulcino... lo do solo per abbassare il peso quando magari il gg prima fanno peccato di gola...
gheppi a parte io darei piccione e quaglia a rotta di collo più selvaggina corvidi ecc...
se del piccione si da il magro diamo al falco proteine e carboidrati senza farlo salire di peso (ovviamente deve volare molto per consumare) buona benzina per buoni voli, es i 900 grammi a doc non sono equiparabili a prestazioni agli 890 a piccione (esperienza personale)

Meth
30-09-2012, 22:05
Meth io non sono molto d' accordo. Se guardi le feci di un rapace che a mangiato tutto il pulcino con il tuorlo. e le confronti con quelle di chi non ha mangiato il tuorlo, vedrai che le prime testimoniano una fatica digestiva.

guarda io sono anni che li uso, e non ho mai avuto problemi di nessun genere. Certo non sono la base alimentare dei miei falchi questo sia chiaro. Io somministro prevalentemente quaglie e piccione. Uso i pulcini per abbassare il loro peso, oppure interi 2-3 volte a settimana e le loro cere brillano che una favola.
Premesso che io uso diversi integratori che vanno dal falcon power al falcon top, passando per i sali candioli, ed il falcon boost come immunizzante in determinanti periodi, e naturalmente il falcon M per la muta. In questo momento tocco "FERRO" facendo gli appositi scongiuri, ma ho sempre avuto falchi in buona salute. Non so cosa intendi per fatica digestiva, ma per quel che posso dirti i miei hanno sempre mostrato feci regolari, tranne forse nel primo periodo di arrivo, post spedizione, dove la bile purtroppo, per 5-6 giorni, la fa da padrone.


Quoto e aggiungo che svuotandoli di tanto in tanto si trovano tuorli verdi...

per evitare questo è sufficiente aprire la pelle senza rompere il sacco, e puoi vedere immediatamente di che colore è il tuorlo.

menzacapo
30-09-2012, 23:08
Nessuno toglie la parte dei polmoni?