PDA

Visualizza Versione Completa : Quando piove...



Kira
07-11-2008, 17:37
Ciao a tutti.
Dunque, come la maggior parte di voi sa, ho un pelle maschio nato ad aprile ed tutt'ora in fase di addestramento e caccia. Il problema il tempo per volare. Prima che aprisse la caccia mi limitavo a farlo volare con le chiamate al logoro, ma se non altro volava tutti i giorni, poi si aperta la caccia e le giornata si sono ridotte a poche, per non parlare degli ultimi periodi in cui lo libero solo dal lune al ven e comunque quando ci sono troppi cacciatori nelle vicinanze lo riporto a casa senza volare. Ora al problema cacciatori si aggiunto il tempo piovoso. A oggi sono praticamente quattro giorni consecutivi che non vola e vorrei sapere come devo comportarmi.
Gli do da mangiare regolarmente in voliera tutti i giorni, ma non vorrei che pi passa il tempo pi rischia che devo ricominciare con gli allenamenti base. Di norma, per non fargli comunque perdere l'abitudine, lo sgancio e gli faccio fare i voli al pugno, a cui risponde prontamente (la voliera grande circa mt 2x4x2,5h) e ogni tanto gli faccio prendere il logoro e lo faccio mangiare li sopra. Ma vorrei sapere se sto procedendo bene, se devo farlo volare anche con la pioggia, a rischio di prendermi un bel raffreddore (da cui, tra l'altro, ne sono gi* uscita una settimana fa) o se le mie preoccupazioni sono esagerate.
Grazie a tutti. :wink:

TYTO
07-11-2008, 17:58
copriti bene ... e vai!!! :)

per un pellegrino non ci sono problemi per l'acqua! *e quando lo conosce neppure per il vento.
solo la nebbia un problema ,ma penso che da te non sia cos facile trovarla

ciao franco

sanremo61
07-11-2008, 18:39
Kira anke io volo un pellegrino questa settimana di acqua e vento, ha volato come no mai con il vento fortissimo si divertita come una pazza, lo stesso con l'aqcua, io un po meno.
Vai tranquillissima.
Ciao

stefano
08-11-2008, 11:57
il pelle vola con tutti i climi, casomai il falconiere che si bagna e si raffredda!!
starei attento alla nebbia, ma x il resto nn c' problema. possibile che ci siano cacciatori continuamente e costantemente? anche dalle mie parti ci sono ma nelle zone di pianura oramai hanno sparato a tutto e di conseguenza sono tornate libere. uso il binocolo x vedere se ci sono auto "sospette" o cani a giro.
buon volo

Kira
08-11-2008, 12:38
Grazie per le vostre risposte. Per la nebbia non c' problema, qui si forma soprattutto nei primi giorni di freddo, ma verso le 10.30 del mattino gi* scomparsa e fa caldo per il resto della giornata. Per il vento uguale, ha gi* volato con vento forte e anche se le prime volte rimaneva basso e ogni tanto veniva spinto indietro ha cominciato a muscolare e ora tende a "giocare" meglio.
Per i cacciatori il discorso un po' pi diverso. Purtroppo in questo periodo sono arrivate le allode e qualche starna quindi li vedi chiaramente in gruppi anche fuori dalle zone boschive. L'altro giorno ce n'erano sei sullo stesso campo e abbiamo rinunciato a volare.
Vedro di comprarmi un bel parapioggia ermetico e cerchero di farlo volare anche durante la pioggia. Ma se qualche volta rimane alcuni giorni fermo comporta qualche problema essendo giovane e in fase di addestramento?
Grazie ancora

stefano
10-11-2008, 13:22
se rimane fermo pero nn tenerlo a peso di volo ma un po' grasso, inutile stressare il falco con lunghi periodi a peso di volo. nn succede nulla di particolare se x cause di forza maggiore sta fermo una settimana, pero perde un po' di esercizio quindi quando lo rimetti in volo dovresti andarci cauta x valutare quanto abbia eventualemnte perso. ma nn x tutti uguale questa mia osservazione.
buon volo

Kira
10-11-2008, 15:19
Grazie stefano